Scommesse Sportive Online

Informazione sportiva di qualità
Blog

Scommesse sportive in Italia, 21esimo compleanno per il betting

Giugno 16, 2019
scommesse sportive 2020

Nel mese di giugno del 2019 in Italia la legalizzazione delle scommesse sportive, diverse dalle giocate sull’ippica, compie il suo 21esimo compleanno. Risale infatti al 27 giugno del 1998 la data della prima scommessa sportiva piazzata nel nostro Paese. Nell’arco di questi 21 anni il mondo del betting è cambiato radicalmente tra innovazione ed il proliferare di operatori aams, ovverosia di bookmakers che operano legalmente in Italia in quanto in possesso di licenza rilasciata in concessione dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (ADM). 

L’evento calcistico sul quale si aprirono per la prima volta, legalmente, le scommesse in Italia, fu Norvegia-Italia, match valido per i Mondiali di Francia 1998, ed a conti fatti da quel giorno niente fu come prima. In oltre 20 anni, infatti, nel nostro Paese il betting non solo è esploso, ma continua ad essere un business in continua crescita grazie, come sopra accennato, all’innovazione e ad un’offerta che è sempre più vasta e sempre più accessibile. Se in passato, infatti, per scommettere sugli eventi sportivi era necessario recarsi presso un’agenzia di betting fisica, al giorno d’oggi sul web c’è un’offerta, da parte dei bookmakers online, che è decisamente più vantaggiosa e più appetibile grazie ai bonus, alle promozioni, ai cashback ed alla possibilità di accedere ai cosiddetti programmi vip. 

Basti pensare che ci sono bookmakers online che sono in grado di offrire, ai nuovi giocatori che aprono un conto di gioco per le scommesse, dei bonus, tra quello senza deposito e quello sulla prima ricarica, e spesso anche sulle successive, che complessivamente vale oltre i 1.000 euro. Anche per questo negli anni in Italia il volume delle giocate su sede fisica si è spostato gradualmente sull’online grazie anche al fatto che i bookmakers aams sono affidabili e sicuri in quanto offrono via web per le scommesse un ambiente di gioco integro ed imparziale senza alcun rischio di manipolazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *